• La Dea Madre Viaggi

Tour arcipelago della Maddalena - 2 Agosto

Pullman Gran Turismo da Ozieri, numerosissime soste ed escursioni per te:


h. 08.00 Partenza con Pullman gran turismo dalla nostra sede

Sistemazione in Pullman gran turismo. Trasferimento al porto di Palau.


h 10:30 Partenza dal porto di Palau

Il nostro viaggio inizia proprio dal porto di Palau. Prima sosta del nostro viaggio è la spiaggia di Cala Corsara presso l'isola di Spargi situata a ovest dell’Arcipelago di La Maddalena, Sulla costa si stagliano scogliere granitiche scolpite dal vento che da abile scalpellino ha riprodotto la fisionomia di un cane, di una strega, uno zoccolo olandese, il profilo della penisola italiana e addirittura quello di Elvis che affascinano gli osservatori e scatenano la fantasia

Sosta pranzo. (vostra competenza) Il comandante sceglierà il posto più idoneo per la pausa pranzo in relazione alle condizioni meteo marine. Osservazione panoramica Spiaggia Rosa. Nell'Isola di Budelli potremo ammirare la Spiaggia Rosa che è uno dei simboli più importanti e conosciuti dell'Arcipelago di La Maddalena. In questo territorio incontaminato, agli inizi degli anni '60 Michelangelo Antonioni vi girò il film Deserto Rosso con protagonista Monica Vitti Sosta bagno Isola S. Maria. La seconda sosta è programmata sull'Isola di Santa Maria. La spiaggia omonima, il cui nome deriva dal convento benedettino edificato sulla piccola isola, accoglie i viaggiatori alla ricerca di relax e distrazioni Sosta Piscine Naturali.

Il tour prosegue con una sosta presso le Piscine Naturali. Un bagno nelle Piscine Naturali del Parco Nazionale di La Maddalena ristora il corpo e lo spirito e alimenta le riserve di energia. Queste piscine naturali si trovano sull'isola di Budelli e sono davvero conosciute e rinomate in tutto il mondo Navigazione verso La Maddalena Lasciate le Piscine Naturali navigheremo verso La Maddalena. Costeggeremo Cala d’Inferno, la Chiesetta dei Pescatori edificata da Zio Giacomo Scotto devoto alla Madonna per averlo salvato da diversi naufragi. Vedremo Cala Francese, la cava di granito più importante dell’isola che dava lavoro ad oltre 400 scalpellini e che contribuì allo sviluppo socio economico dell'isola tanto che all'inizio del XIX secolo La Maddalena era conosciuta come la piccola Parigi. Approderemo infine nel caratteristico centro storico a Cala Gavetta, insediamento scelto dai primi abitanti i pastori corsi, in quanto più riparato dal vento dominante il "mistral o maestrale” Sosta centro storico La Maddalena Sosta shopping nel centro storico di La Maddalena. Un po' di storia... Il 23 Febbraio 1723, Napoleone cercò di annettere l’Arcipelago alla Francia in quanto da sempre considerato militarmente strategico. Miracolosa fu la difesa isolana che con uomini di gran lunga meno numerosi ed equipaggiati riuscì a far desistere i francesi. Per questo motivo un giovane isolano, Domenico Millelire, a capo della guarnigione isolana venne insignito della 1° medaglia al valor militare della real Marina Sarda Navigazione e rientro a Palau Navigazione di rientro in porto a Palau. Lasciato il centro storico costeggeremo l’Isola di S. Stefano, l’isolotto della Paura con il monumento in ricordo della corazzata Roma. Poco prima del rientro in porto Eolo ci sorprende ancora con la roccia più bella della Gallura, simbolo di Palau e monumento nazionale: la Roccia dell’Orso. Assolutamente da non perdere l’incredibile tramonto ai suoi piedi!


€ 70.00 PULLMAN + ESCURSIONE IN BARCA







Chi Siamo

La Dea Madre Viaggi è un'agenzia viaggi situata ad Ozieri (SS).

Dal 1996 siamo il punto di riferimento per l'incoming in Sardegna

e per l'organizzazione di tour, viaggi e pellegrinaggi.

La Dea Madre Viaggi

Ozieri - Via Umberto I, 17 - Partita IVA 01926640903