top of page
  • Immagine del redattoreLa Dea Madre Viaggi

NEW YORK - DAL 20 AL 27 AGOSTO


 


20 AGOSTO

SARDEGNA - MILANO - NEW YORK - CENA LIBERA

Ritrovo dei partecipanti in Aeroporto Alghero – Olbia h.05.45, incontro con gli amici viaggiatori, disbrigo pratiche e partenza con volo delle 07.00 per Milano Linate, Arrivo H.08.00, ritiro bagagli e trasferimento con minivan a Malpensa tempo a disposizione per il pranzo autonomo. Trasferimento ai banchi Emirates. Controllo Passaporti Esta Imbarco sul volo Airbus A380-800 EK205 delle h.16.10(pasto a bordo) arrivo al JFK aeroporto di New York alle h.18.55 ora locale. Incontro con la guida locale e il minibus. Trasferimento in hotel a Manhattan.


21 AGOSTO

CITTÀ DAI MILLE VOLTI MIDTOWN MANHATTAN PRANZO-LIBERO - CENA IN RISTORANTE

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita con guida di Midtown e di Brooklyn, e dei vari quartieri e borghi, ognuno frutto di un passato specifico, legato a flussi etnici che ne hanno sagomato le tradizioni, i gusti, le usanze e persino lo stile architettonico. La nostra guida ci accompagnerà attraverso i più famosi punti di interesse della città, passando per Midtown dove si potranno ammirare la Trump Tower, il Rockefeller Center e la San Patrick, una cattedrale cattolica che si distingue per il suo stile Neogotico. Il tour proseguirà verso nord, lungo il leggendario Central Park passando per il Lincoln Center, la Trump Tower e molti altri simboli della città. Spostandosi verso sud, in direzione Lower Manhattan, ancora verso sud, si esploreranno i quartieri del Greenwich Village, Soho, Little Italy e Chinatown, quartieri unici che vi daranno la sensazione di essere in un altro continente! Pranzo libero. Cena in ristorante Pernottamento.


22 AGOSTO

ESCURSIONE TRA I QUATTRO QUARTIERI PRANZO LIBERO-CENA IN RISTORANTE

Prima colazione in hotel. Con questo tour scopriremo i diversi distretti che compongono la New York che amiamo tanto. Prima tappa il Bronx dove ci fermeremo allo Stadio Yankees, casa della squadra anche soprannominata “Bronx Bombers”. Passando attraverso questo quartiere dalla storia problematica arriveremo poi alla Vera Little Italy del Bronx ad Arthur Avenue. Dopo di che continueremo alla volta del Queens passando dalle tipiche casine famose grazie a film e serie TV; arriveremo al Flushing Meadow Park per ammirare lo stadio dei Mets , lo Stadio del Tennis dove si svolgono gli US Open e il famoso globo Unisphere. Ci dirigeremo poi verso Brooklyn, fermandoci a Williamsurg scoprendo la parte abitata dagli ebrei ortodossi e anche quella più hip e giovane tanto di moda al giorno d’oggi. Da qui ci dirigeremo verso Dumbo, una volta quartiere industriale ma oggigiorno trasformata in una delle zone più visitate di NY grazie anche alla vista spettacolare dei ponti (Ponte di Brooklyn e Ponte di Manhattan) e del famoso Skyline di Manhattan. Cena in ristorante. Pernottamento.


23 AGOSTO

CENTRAL PARK IL CUORE VERDE DI NEW YORK PRANZO LIBERO-CENA IN RISTORANTE

Prima colazione in hotel. Trasferimento a Central Park e visita del cuore verde di Manhattan. Uno dei luoghi più suggestivi e frequentati è Strawberry Fields il monumento in memoria di John Lennon Anche la statua di bronzo di Alice nel Paese delle Meraviglie attira molti giovani visitatori. La  Bethesda Terrace dominata dalla Bethesda Fountain Attorno alla fontana si esibiscono spesso musicisti dal vivo e molti newyorkesi la usano come luogo di ritrovo per incontrare gli amici, una vera e propria attrazione. Tempo a disposizione Cena in ristorante. Pernottamento


24 AGOSTO

NEW YORK CITY: DOWNTOWN, ELLIS E LIBERTY ISLAND STATUA DELLA LIBERTA’ PRANZO LIBERO – CENA IN RISTORANTE

Prima colazione in hotel. La mattinata di oggi sarà dedicata a Downtown. Lungo il percorso che ci porterà all’estremità meridionale dell’isola di Manhattan, la parte più antica, verrà effettuata una sosta fotografica nel quartiere dei sarti e delle sartorie (Garment District), dove si vedrà il famoso edificio a forma di ferro da stiro (Flatiron), completato nel 1902 e all’epoca costruzione più alta della città. A seguire visita guidata di Lower Manhattan e del Distretto Finanziario. Si partirà dalla punta meridionale di Manhattan (Battery Park) per Ellis Island e Liberty Island. La prima sosta sarà dedicata alla Statua della Libertà, regalata agli americani dai francesi e opera del medesimo architetto che ha creato la Torre Eiffel, che ha utilizzato il viso di sua madre come ispirazione. A Ellis Island si potrà visitare il bellissimo Museo dell’Immigrazione che permette di rivivere tutti i vari passaggi che avvenivano una volta giunti negli Usa: qui le persone venivano esaminate e interrogate, se necessarioposte in osservazione e poi finalmente, se tutto andava bene, venivano portate in barca A Manhattan dove spesso avevano amici o parenti in attesa. Rientro a Downtown nella tarda mattinata. Tempo libero per il pranzo nel giardino d’inverno del nuovo complesso Brookfield Place, presso il nuovo World Trace Center, una meraviglia architettonica che offre varie possibilità gastronomiche e una bella area all’aperto con tavolini in riva al fiume Hudson. Nel primo pomeriggio rientro in hotel e tempo a disposizione. Cena in ristorante. Pernottamento.





25 AGOSTO

HARLEM MESSA CANTATA CORI GOSPEL PRANZO INCLUSO - CENA LIBERA

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida, partenza per Harlem, il quartiere afro-americano che, si estende a Nord di Manhattan, con il nostro pullman pronti ad intraprendere un viaggio nella storia. Durante il percorso si osserverà la Columbia University, considerata una tra le più prestigiose e famose del mondo  101 premi Nobel in varie discipline scientifiche sono stati assegnati a ricercatori, professori o ex allievi di questa università, seconda solo all'università di Harvard, l’Apollo Theatre e la famosa 125th Street. La comunità di afroamericani di harlem, è ancora oggi una delle più numerose degli Stati Uniti. Negli anni venti Harlem fu il centro in cui nacque un movimento culturale nero detto rinascimento di Harlem, che fu un tempo di produzioni artistiche come il jazz, i cui spettacoli erano destinati solo a gente bianca. Harlem è anche una delle zone in cui i ragazzi di strada iniziavano a ballare a ritmo di canzoni hip hop. Visita di una chiesa locale e una funzione religiosa La messa gospel di Harlem è un momento di gioia, di ritrovo, di comunità, dove la preghiera è espressa sotto forma di gioia, fatta di canti, di discorsi motivazionali che hanno il potere di coinvolgere davvero i partecipanti, anche coloro che non sono avvezzi a questo tipo di rituali. Pranzo in ristorante tipico Cena libera. Pernottamento.


26 AGOSTO

NEW YORK IN LIBERTA’ - EMPIRE STATE BUILDING PRANZO LIBERO - PASTO A BORDO Prima colazione in hotel e trasferimento a piedi per Visitare l’osservatorio dell’Empire State Building è sulla lista di ogni turista. Da quando fu inaugurato nel 1931 l’Empire, con i suoi 381 metri d’altezza, resta il grattacielo più conosciuto di New York e quindi un’attrazione assolutamente da non perdere. Pranzo libero e trasferimento privato in aeroporto in tempo utile per espletare le procedure d’imbarco sul volo Emirates Airbus A380-800 EK206 delle h. 22.20(pasto a bordo) arrivo a Malpensa alle h.12.15 del giorno successivo.


27 AGOSTO

LINATE-ALGHERO-OLBIA

Arrivo a Malpensa alle h.12.15 a seguire trasferimento a Linate partenza volo per Olbia - Alghero h.21.30 rientro autonomo in sede


QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 3250,00 15 PARTECIPANTI 

Comprende

  1. Voli di linea Alghero-Olbia-New York via Milano con EMIRATES e ritorno. Classe economica. Zaino o borsone a mano 20 Kg in stiva.

  2. Esta per l’ingresso negli Stati Uniti

  3. 6 pernottamenti - 4 stelle  in camera doppia con prima colazione a Buffet

  4. 4 cene in ristorante bevande escluse / 1 Pranzo in ristorante

  5. Visite guidate come da programma e assistente locale

  6. Trasferimenti privati da/per l’aeroporto JFK con assistente 

  7. Biglietti Imbarcazione da/per Ellis e Liberty Island

  8. escursione in Pullman ad Harlem 

  9. escursione in pullman tra i quattro quartieri 

  10. metro card settimanale

  11. Accompagnatore Dea Madre

  12. Assicurazione Travel protection top

Non Comprende

  1. Mance (obbligatorie– $ 65.00 per persona per tutto il viaggio da consegnare all’accompagnatore dell’agenzia) Extra a carattere personale, ingressi a musei e luoghi non previsti nel tour, quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Supplementi:

  • Camera singola € 960,00

  • Assicurazione contro Annullamento € 190,00 


DURANTE LA FASE DEL CHECK IN , LA STRUTTURA ALBERGHIERA CHIEDERA' COME DEPOSITO CAUZIONALE PER EVENTUALI EXTRA, LA CARTA DI CREDITO CON I NUMERI IN RILIEVO


PAGAMENTI:

  • Acconto di € 700,00 all'atto della conferma

  • saldo 30 giorni prima della partenza 

Conto corrente dedicato

  • LA DEA MADRE VIAGGI C/O UNICREDIT BANCA OZIERI

  •  IBAN: IT88N0200885001000102910708

                        Rinunce e annullamenti In caso di rinunce ai servizi prenotati 

l’agenzia organizzatrice applicherà al cliente le penali sotto indicate, oltre agli oneri e spese da sostenersi per l’annullamento dei servizi.

  • 25% dell’ammontare dell’importo complessivo se la rinuncia perviene all’agenzia organizzatrice prima dei 21 giorni antecedenti l’utilizzo dei servizi prenotati;

  • · 50% dell’ammontare dell’importo complessivo se la rinuncia perviene all’agenzia organizzatrice nell’arco di tempo trà il 21°e l’11° giorno antecedente l’utilizzo dei servizi prenotati;

  • 75% dell’ammontare dell’importo complessivo se la rinuncia perviene all’agenzia organizzatrice nell’arco di tempo tra il 10° e il 3° giorno antecedente l’utilizzo dei servizi prenotati;


                                           IL BIGLIETTO AEREO NON E' RIMBORSABILE


SICUREZZA: Discreto. Tutto il territorio è generalmente ritenuto sicuro, salvo episodi di microcriminalità, frequenti in modo particolare nelle periferie delle metropoli (Los Angeles, New York...), ma in generale anche in altre periferie minori e degradate. Nell’area caraibica il pericolo di fenomeni ciclonici di varia portata va da giugno e novembre.


SISTEMA TRASPORTI: Ottimo. Un articolato e moderno sistema di trasporti esteso su tutto il territorio nazionale (aereo, treno, autobus, metropolitana, tram, taxi, traghetti) permette di raggiungere qualsiasi località. Molto usato ed efficiente il servizio aereo nazionale. Facile e comodo il noleggio di auto, moto, camper, bici, barche. Il Paese è molto ben collegato all’Italia e al resto del mondo.


Aeroporti principali: Numerosissimi gli aeroporti internazionali e nazionali presenti su tutto il territorio. I voli di linea diretti dall’Italia atterrano attualmente nei seguenti aeroporti: Atlanta, Boston, Chicago, New York (JFK e Newark), Philadelphia, Washington.


Porti principali: Corpus Christi, Duluth, Hampton Roads, Houston, Long Beach, Los Angeles, New Orleans, New York, Philadelphia, Tampa, Texas City, South Louisiana Ports (13 porti a nord di New Orleans, sul fiume Mississippi).


SISTEMA OSPITALITÀ: ottimo Il Paese dispone di una vastissima scelta di strutture di accoglienza di vario genere, categoria e prezzo. Valida la classificazione internazionale per gli hotel (da una a cinque stelle), inoltre motel, agriturismi, b&b, affittacamere, ostelli, camping, rifugi, centri benessere o termali. Variegata l’offerta ristorativa, soprattutto nei grandi centri urbani.


DATI PAESE:Nome completo: Stati Uniti d’America –Fuso orario: UTC -5/-8, la variazione rispetto all’Italia va da -6 sulla costa est a -9 su quella ovest. Quasi tutti gli stati adottano l’ora legale. L’Alaska e le Hawaii hanno fusi propri: Alaska UTC -9 (-10 ore rispetto all’Italia), Hawaii UTC -10 (-11 ore rispetto all’Italia) –Superficie: 9.373.000kmq –Capitale: Washington – Religione: protestanti 52%, cattolici 24%, mormoni 2%, ebrei 1%, musulmani 1%, altri culti 10%, atei 10% –Lingue: inglese americano, molto diffuso lo spagnolo.


VALUTA: Dollaro statunitense (USD). È consigliabile dichiarare alla dogana l’importazione di somme superiori ai 2.500 € per evitare eventuali contestazioni al momento di lasciare il Paese –Carte di credito: le principali sono generalmente accettate. Cambio: portare euro, cambio facile.


ELETTRICITÀ: 120 V e 60 Hz –Prese elettriche: di tipo lamellare (munirsi di adattatore).


MISURE: è in vigore il sistema metrico decimale ma anche il sistema anglosassone.


DOCUMENTI: passaporto con validità residua eccedente la data di rientro evisto.A partire dal 12 gennaio 2009 è obbligatorio ottenere una autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization) per potersi recare negli Stati Uniti nell’ambito del programma Viaggio senza Visto (Visa Waiver Program). L’autorizzazione va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti.La U.S. Customs and BorderProtection (CBP) informa che, a partire dall’8 settembre 2010, i viaggiatori dei Paesi aderenti al Visa Waiver Program (WVP) dovranno pagare l’importo di $ 14 all’atto della richiesta dell’autorizzazione ESTA. Tale pagamento dovrà essere effettuato tramite carta di credito al momento della richiesta sul sitohttps://esta.cbp.dhs.gov. A complemento del programma di Sicurezza ESTA, una ulteriore procedura è entrata in vigore dal 6 settembre 2010(Secure Flight Program) per cui nei maggiori scali aeroportuali degli Stati Uniti sono stati introdotti per il controllo passeggeri body scanners, sistemi accurati di controllo elettronico a bassa emissione di raggi X.Inoltre dal 26 giugno 2012 è obbligatorio, per tutti i minori in viaggio, possedere un passaporto individuale. Anche i minori con passaporto possono beneficiare del Visa Waiver Program.Il Visa Waiver Program si può ottenere se in possesso di uno dei seguenti documenti: passaporto elettronico, rilasciato a partire dal 26 ottobre 2006; passaporto a lettura ottica rilasciato o rinnovato prima del 26 ottobre 2005;passaporto con foto digitale rilasciato fra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre 2006.Per usufruire del programma è necessario:viaggiare esclusivamente per affari e/o per turismo;rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni;possedere un biglietto di ritorno.In mancanza anche di uno dei suddetti requisiti, è necessario richiedere il visto.Per soggiorni di durata superiore e/o di tipologia diversa occorre il visto, rivolgersi quindi alle autorità diplomatico-consolari statunitensi presenti in Italia. Per maggiori informazioni consultare il sito www.usembassy.it/visa.

Guida:patente internazionale secondo la Convenzione di Ginevra del 1949– Auto: assicurazione da stipularsi localmente presso l’American International Underwriters (www.aiu.com).


COMUNICAZIONI E TELEFONIAPrefisso int.: 001 – Prefisso per l’Italia: 011 39 – GSM: rete capillare e diffusa su tutto territorio. Standard: GSM 850/1900 e 3G 850/1900. Sono numerosi gli operatori locali, alcuni dei quali hanno stipulato accordi di roaming con le compagnie italiane – Internet: servizio molto diffuso e di buona qualità media – Estensione web: .us – Numeri di emergenza: polizia/ambulanza/pompieri 911; soccorso stradale AAA HELP tel. 800 222 4357.


 NORME, LEGGI E COMPORTAMENTI: la detenzione di droghe è punita severamente con il carcere e con pene pecuniarie. Anche gli abusi sessuali e le violenze nei confronti dei minori sono punite severamente. L’omosessualità è legale, alcuni stati riconoscono le unioni gay. San Francisco è sede di una delle comunità gay più grandi al mondo. Per la guida nel Paese, si ricorda che le norme sono molto severe e sono fatte rispettare con controlli serrati; i limiti alcolici nel sangue sono bassi (0,08%), così come i limiti di velocità, le pene per i trasgressori sono molto più severe di quelle italiane ed europee in generale (fino al carcere).


SITUAZIONE SANITARIA: non sono previste vaccinazioni obbligatorie. Non esistono nel Paese particolari rischi sanitari, né difficoltà relative a eventuali rimpatri di emergenza. Le strutture sanitarie e ospedaliere locali sono di ottimo livello ma hanno costi molto elevati. Le farmacie sono capillari e ben fornite.


FESTIVITÀ: 1 gennaio, Capodanno; 3° lunedì di gennaio, Martin Luther King Day; 3° lunedì di febbraio, Compleanno di Washington; ultimo lunedì di maggio, Memorial Day; 4 luglio, Independence Day; 1° lunedì di settembre, LaborDay; 2° lunedì di ottobre, Columbus Day; 11 novembre, giorno dei veterani; ultimo giovedì di novembre, Festa del Ringraziamento; 25 dicembre, Natale.


 ORARI:Poste: lun-ven 9.00-17.00/18.00, sab 9.00-12.00 –Banche: lun-ven 10.00-15.00, gio-ven fino alle 18.00 –Negozi: variabili –Giorno di chiusura: domenica.


CLIMA: variabile. Il clima è continentale nella Nuova Inghilterra, dal Maine al Connecticut, più mite a sud. È di tipo tropicale sulla costa sud-orientale di fronte al Golfo del Messico, dalla Carolina del Sud alla Louisiana. La costa settentrionale del Pacifico presenta un clima mite tutto l’anno ma anche il più alto indice di piovosità. New York e la costa del nord Atlantico hanno un clima afoso e umido in estate e inverni rigidi. La Florida beneficia di un microclima quasi subtropicale. Inverni miti ed estati torride in Texas. Clima continentale in Texas e nelle zone delle grandi pianure centrali dal North Dakota all’Oklahoma con forti sbalzi di temperatura tra la stagione invernale e quella estiva. Clima di tipo tropicale alle Hawaii e di tipo artico in Alaska.


La Dea Madre Viaggi - Ozieri (SS) Via Umberto I, 17 -07014 Tel. 079 7851075 / +39 33387630904 P.iva 01926640903 info@ladeamadreviaggi.com Aut. Reg.n.208 Polizza r.c n.9302567 Europ Assistance Fondo di garanzia Fto Fondo Vacanze Felici S.c.a.r.l. con numero di iscrizione 2562 


Comments


bottom of page